Seleziona una pagina

Viaggiare da soli: la scelta coraggiosa di chi vuole ammirare il mondo e riscoprire se stesso

Chi ha detto che un viaggio è bello solo se fatto in compagnia? Perché litigare con amici e parenti per trovare una meta che metta tutti d’accordo? Perché privarci della libertà di visitare ciò che vogliamo con i nostri tempi e le nostre preferenze? Basta compromessi e litigi: quest’anno il tuo unico compagno di viaggio sarai tu! Zaino in spalla e voglia di esplorare: che abbia inizio l’avventura più emozionante della tua vita, alla scoperta del mondo e di te stesso!

Liberi e indipendenti: addio discussioni e incomprensioni, da soli è meglio!

Sembra banale ma il primo motivo (più che valido) che vi deve spingere ad andare in vacanza da soli sono i litigi con amici e parenti. Viaggiare in gruppo è bello, scambiare emozioni e sensazioni con le persone a cui siamo legati è fantastico ma il compagno di viaggio giusto non è sempre dietro l’angolo. Più numeroso è il nostro gruppo di viaggio più sono probabili discussioni ed incomprensioni: siamo tutti diversi e trovarci d’accordo su un posto da visitare o su cosa fare una volta raggiunta la meta è difficile se non impossibile. Spesso serve pazienza e la capacità di scendere a compromessi. Ma chi ha detto che una vacanza deve essere stressante? Non è il periodo dell’anno in cui ci concediamo una pausa dalla vita frenetica all’insegna del relax e della spensieratezza? Se quest’anno non siete proprio disposti a dividere la vostra settimana di libertà con nessun altro avete la soluzione: preparate le valigie e partite alla volta del vostro primo viaggio in solitaria!

Partenza dell’ultimo minuto: parti quando vuoi e dove vuoi. La scelta della meta è tutta tua

Il bello di viaggiare da soli è poter scegliere nel momento che vuoi dove trascorrere la tua vacanza, senza limitazioni e senza discussioni. Se sei temerario e ti piace buttarti all’avventura scegli delle mete che ti metteranno alla prova: città lontane, culture diverse e lunghi viaggi. Se preferisci invece dedicarti completamente al riposo e al relax scegli una meta tranquilla: villaggi turistici, un hotel in riva al mare o una località balneare mozzafiato. Ti sveliamo un segreto però. Non è tanto la meta quella che conta quanto la tua voglia e il tuo entusiasmo di scoprire il mondo da solo; una vacanza di questo tipo non è semplice quindi intraprendila quando lo desideri davvero e non sentirti mai obbligato a partire da solo se non sei davvero convinto. Se davvero sarai deciso ad intraprendere questa avventura che tu vada ad esplorare il deserto o in riva al mare a prendere il sole sarà comunque un successo: nessun altra esperienza come questa sarà in grado di arricchirti e lasciarti dei ricordi indelebili!

Le emozioni che ti da un viaggio in solitaria: un’esperienza che tutti dovrebbero provare almeno una volta nella vita

Le emozioni che un viaggio in solitaria vi regalerà saranno davvero uniche e speciali. Un viaggio che deciderete di fare da soli è un viaggio che sceglierete personalmente e che sarà vostro, soltanto vostro, in ogni suo aspetto. Ogni scelta, ogni decisione che prenderete, ogni spostamento che deciderete di fare, ogni sorriso che regalerete saranno vostri e con vuoi resteranno per sempre; come una cicatrice indelebile che resta sulla pelle. Durante i primi giorni convivere con il vostro unico compagno di viaggio non sarà semplice: durante questa avventura gli unici con cui potrete parlare siete voi stessi. Le vostre paure, le vostre difficoltà: sarete solo vuoi a superarle, senza l’aiuto di nessun altro.
Ecco il nostro consiglio: vivete il vostro viaggio per riscoprire voi stessi, per conoscervi meglio e per capirvi di più. Per porvi faccia a faccia con i vostri difetti, per migliorarne alcuni o, semplicemente, per accettarne degli altri. Non vi scoraggiate mai e siate forti: da questa vacanza avrete solo da imparare.

Incontri inaspettati: le sorprese che una vacanza in solitaria ti nasconde (vacanze per single)

Lasciati andare e divertiti come non avevi mai fatto prima: queste sono le regole per farti vivere alla grande la tua prima vacanza in solitaria. Viaggiare da soli non significa solo mettersi alla prova e preoccuparsi per se stessi: una vacanza in solitaria può regalarti tantissime sorprese! Incontri, scambi di pareri e racconti di vita: non avere paura a socializzare con chi ti circonda; buttati e conosci persone nuove. I viaggi in solitaria sono le vacanze per single più adatte per chi vuole semplicemente divertirsi oppure per chi è alla ricerca della sua anima gemella.
Gli incontri durante il tuo viaggio saranno tanti e ognuno ti lascerà un ricordo indelebile che non dimenticherai mai.

I social come diario di bordo e la community come compagna di viaggio

Se proprio non puoi fare a meno di lasciare a casa i social durante il tuo viaggio puoi portarli in vacanza con te e usarli come diario di bordo. Racconta alla tua community le esperienze che il tuo primo viaggio da solo ti sta regalando: parla ai tuoi seguaci delle emozioni che stai provando, degli incontri inaspettati che il viaggio ti sta regalando e condividi un pezzo della tua vacanza pubblicando le foto più belle della meta che hai scelto di visitare.

Zaino in spalla e tanta voglia di scoprire come bagaglio: concediti la vacanza che ti lascerà un ricordo indelebile per il resto della vita.